I segreti del jazz

 
 

I segreti del jazz

Un libro da leggere ed ascoltare. Con più di 100 brani musicali in mp3 nel Cd Rom allegato, scelti tra i capolavori della storia del jazz, questo libro offre la guida integrata più completa all’ascolto e alla comprensione del jazz. Tutto quello che finora è parso il frutto di un impenetrabile estro artistico trova il proprio posto nel quadro dettagliato e limpido di questo libro: un viaggio che abbraccia la cultura e il linguaggio del jazz e intanto getta luce sui meccanismi profondi della fare musica, dall’improvvisazione alle poliritmie, dal sound alle forme, raccontati con rigore analitico e in modo accessibile, e resi finalmente concreti attraverso gli ascolti. Una grande sintesi d’assieme, uno sguardo sulle profondità storiche ed espressive della musica, costellato dalla rivelazione di affascinanti finezze in centinaia di capolavori, tra cui le opere di Davis, Ellington, Parker, Mingus, Armstrong. Questo libro/Cd, concepito con un metodo innovativo e interdisciplinare, in un fertile viavai dalla pagina alla musica, è un “terzo orecchio” offerto al lettore/ascoltatore alla scoperta dei segreti del jazz. Un testo fondamentale, con pochi eguali in Europa e America, che colma un vuoto scientifico e divulgativo e apre nuove prospettive alla comprensione della musica del nostro tempo.


“Nessuno potrà dire di conoscere come si deve la materia se non avrà letto queste pagine e ascoltato il relativo dischino” (Franco Fayenz, Amadeus, maggio 2008)

“Tutto originale, e “speciale” per struttura e tecnologie [...] all’analisi profonda unisce un sostegno sonoro” (Gian Mario Maletto, Il Sole 24 Ore, 27 luglio 2008)

Stefano Zenni

I segreti del jazz - Una guida all’ascolto, con Cd Rom (Stampa Alternativa)

Leggi le altre recensioni:

su All About Jazz Italy

su Jazzitalia

su Musical News


Scarica l’intervista su Da capo al Fine

Ascolta l’intervista su RadioAlt

BEST SELLER!

3000 COPIE IN SEI MESI!

seconda ristampa

Premio Miglior libro di saggistica di musica internazionale 2007-2008

Libri in Musica Musica in Libri -

1° Festival del Libro Musicale di Sanremo


Premio Clessidra in Musica, Castel di Sangro (Aq)

Il Corriere della Sera, 11 luglio 2008

I SEGRETI DI UNA MUSICA «DIVERSA»
Oltre cent'anni di jazz: il catalogo è questo

Aggiornatissimo manuale didattico, catalogo enciclopedico, fonte di riflessioni per ogni amante della musica: I segreti del jazz, scritto da Stefano Zenni e frutto della sua lunga attività di insegnante e ricercatore, è un compendio di rara intelligenza. L'autore puntualizza che «non è un libro da leggere ma da ascoltare»; caratteristica del volume è infatti la simbiosi con il Cd Rom allegato, colonna portante, con i suoi 110 brani, delle riflessioni di Zenni. Nonostante il limite dei 50 anni per i brani di pubblico dominio, che ha impedito di inserire nel disco esempi successivi al 1958, proprio il continuo dialogo fra la pagina scritta e la musica fa il fascino del volume. La sapienza di Zenni, la sua dettagliata conoscenza di cent'anni di storia del jazz, gli permette di sintetizzare in modo fulminante e spesso originale i grandi temi che fanno del suo argomento un appassionante microuniverso estetico. A volte le questioni affrontate si dirigono impavide verso sottili competenze tecniche, ma Zenni sa farsi capire anche dal profano senza abbandonare la rigorosa impostazione scientifica. Così i dieci capitoli del libro conducono per mano attraverso i grandi «segreti del jazz», quelli che ne fanno una musica «diversa»: il coinvolgimento totale del corpo, in primo luogo con la fisicità del ballo; la qualità individuale delle sue invenzioni sonore, che portano ad esperienze spesso inimitabili; la caleidoscopica varietà delle soluzioni formali, che aprono campi espressivi tuttora da esplorare.

Claudio Sessa