Home Page


Lezioni di jazz - VII stagione

Roma, Auditorium Parco della Musica

10 domeniche alle ore 18

Inizia la settima stagione delle popolari lezioni di jazz, dieci viaggi divulgativi e approfonditi tra ritratti di maestri, guide all’ascolto, analisi di capolavori, per scoprire la ricchezza del jazz, e a volte delle musiche che lo circondano o lo precedono, in modo affascinante, con diapositive, ascolti, filmati, immagini, esempi al pianoforte. 

Scopri gli argomenti e il calendario qui

Per ultreriori informzizoni su biglietti e abbonamenti: https://www.auditorium.com/rasse…/lezioni_di_jazz-19385.html


What a Wonderful Jazz

Tre conversazioni sul jazz con Stefano Zenni

Capalbio, 29 settembre, 6 ottobre, 13 ottobre.

http://www.capalbiolibri.it/what-a-wonderful-jazz-tre-conversazioni-sul-jazz-con-stefano-zenni/

40633651 1768134083305368 5327559235905519616 o


----

Che razza di musica. Blues, jazz, soul e le trappole del colore (EDT)

E' in libreria il nuovo libro di Stefano Zenni, "Che razza di musica. Jazz, blues, soul e le trappole del colore" (EDT). 

9788859225867


Un libro che mette radicalmente in discussione le categorie frequentemente legate al jazz e alla musica afroamericana.

Musica “nera”, “jazz bianco”, cantanti neri che possiedono il senso del “soul”, lo swing come attitudine “naturale” dei neri americani: quale fondamento hanno espressioni come queste, spesso ripetute acriticamente dal pubblico e degli addetti ai lavori? Se si spinge lo sguardo con attenzione al di là del mito della “black music”, la storia della musica e la ricerca scientifica dimostrano una realtà molto più complessa e contraddittoria.

—————

La recensione di Andrea Di Gennaro sul "Fatto Quotidiano". Leggila o scaricala qui.

Una bella intervista di Enrico Bettinello per il "Giornale della Musica" sul mio nuovo libro, con approfondimenti inediti: http://www.giornaledellamusica.it/approfondimenti/?id=118299

Una recensione del libro: https://mazzjazz.wordpress.com/2016/07/25/il-libro-che-chi-ama-il-jazz-deve-leggere/

La recensione di Franco Bergoglio per Alias de “il manifesto": https://magazzinojazz.wordpress.com/2016/08/29/stefani-zenni-che-razza-di-musica/?iframe=true&theme_preview=true

Sul “manifesto" una doppia recensione-dibattito di Flavio Massarutto e Marcello Lorrai. Leggila o scaricala qui.

La recensione di Marco Aime su “Nigirizia", settembre 2016. Leggila o scaricala qui.

Su "Classic Jazz", 2, settembre 2016, una recensione anonima (credo di Luca Cerchiari). Leggila o scaricala qui.

Su “La lettura” del Corriere della Sera di ottobre 2016, a firma di Claudio Sessa. Leggila o scaricala qui.

Sul Sole 24 Ore, 6 novembre 2016, a firma di Riccardo Piaggio. Leggila o scaricala qui.

La recensione di Ettore Garzia sul suo blog http://ettoregarzia.blogspot.it/2016/12/lavorare-per-le-liberta-della-musica.html

Intervista e recensione di Simona Frasca su Blog Foolk: qui.

La recensione di Alberto Bazzurro su All About Jazz qui.

Leggi qui l’intervista e la recensione di Simona Frasca.

Stefano Zenni 2


© Stefano Zenni 2016